Home > Fondi > PIR (Piani Individuali di Risparmio)

Investire nel Made In Italy con i PIR

I fondi comuni PIR permettono di investire in titoli (azioni e obbligazioni) di aziende italiane beneficiando degli incentivi fiscali. Ci sono tre semplici requisiti:

  • Ogni persona può intrattenere un rapporto PIR con una sola società (AcomeA SGR, nel caso di Gimme5).
  • L’orizzonte temporale è di almeno 5 anni. Dopo questo periodo infatti si può godere dei vantaggi fiscali.
  • Il massimo investibile annualmente ed esentabile fiscalmente è di 30.000 € (150.000 euro in totale).
  • Come attivare un fondo PIR

    Se sei già cliente Gimme5, ovvero hai già attivato l'app, puoi aggiungere un fondo PIR seguendo il seguente procedimento:

    1. Accedi al tuo account Gimme5;
    2. Vai nella sezione Obiettivi/fondi;
    3. Nella sezione "fondi", clicca sul pulsante "+ crea";
    4. Dalla lista dei fondi disponibili, seleziona uno dei 2 fondi PIR disponibili;
    5. Imposta il tuo nuovo obiettivo di risparmio.
    Per qualsiasi dubbio o domanda, non esitare a contattare il nostro servizio di supporto clienti.


    Elenco dei fondi PIR disponibili su Gimme5

    AcomeA Patrimonio Esente PIR

    Fondo flessibile che attua una politica di investimento in linea alla Disciplina sui Piani Individuali di Risparmio (PIR). Il fondo può investire in azioni fino al 40% del totale delle attività ed in strumenti obbligazionari e monetari fino al 100% del totale delle attività.

    Vai al fondo

    AcomeA Italia PIR

    Per chi cerca la crescita del capitale nel lungo periodo e con un livello di rischio alto. È un fondo domestico che investe almeno il 70% delle attività in portafoglio in azioni di società italiane.

    Vai al fondo





    Prima dell'adesione leggere il Prospetto e il KIID disponibili su questo sito alla sezione “Documenti e moduli”.

    I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Per maggiori informazioni sui criteri di assegnazione dei premi e riconoscimenti, rimandiamo alla sezione dedicata all’indirizzo www.acomea.it/it/premi-e-riconoscimenti/.